Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 14/12/2019 alle ore 20:58

Estero

25/11/2019 | 16:18

Australia, in arrivo il registro di autoesclusione dei giocatori

facebook twitter google pinterest
australia gioco autoesclusione

ROMA - Il governo australiano emanerà presto una legge per introdurre l'autoesclusione dal gioco d'azzardo. L'idea è quella di creare un registro nazionale con adesione volontaria per ridurre i danni legati a comportamenti compulsivi. Parlando della proposta, il Ministro della famiglia Anne Ruston ha spiegato che il periodo di autoesclusione minimo sarà di tre mesi, ma sarà possibile anche fermarsi per un periodo di tempo indefinito. «Il registro di autoesclusione motiverà i giocatori e riflettere sui loro comportamenti e a ridurre al minimo i rischi di gioco compulsivo». La legge sarebbe l'ultimo fase di attuazione del National National Protection Protection Framework, creato per i consumatori del paese; in base a uno studio condotto nell'ambito del progetto, il 52% dei giocatori australiani è risultato a rischio. LL/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password