Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 11/12/2019 alle ore 19:01

Estero

11/11/2019 | 15:00

Australia, scatta il blocco dei siti di gioco illegali

facebook twitter google pinterest
australia gioco offshore

ROMA - Stretta sul gioco non autorizzato in Australia: la Communications and media Authority del paese ha annunciato che a breve scatterà il blocco per i siti offshore illegali che operano sul territorio. Si tratta di un ulteriore passo avanti per l'Autorità, che dal 2017 ha ottenuto maggiori poteri di controllo e azione: da allora, ha reso noto la presidentessa Nerida O'Loughlin, 65 società non autorizzate sono state obbligate a interrompere la loro attività in Australia. Secondo O'Loughlin, il blocco dei siti non autorizzati sarà un'arma in più contro l'illegalità. Secondo le stime fatte dal Ministero delle comunicazioni, i siti offshore evadono tasse per 100 milioni di dollari ogni anno, con giocate che arrivano fino a 400 milioni. LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password