Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 06/04/2020 alle ore 19:04

Estero

04/03/2020 | 11:55

Austria, il ministro delle finanze chiede che il gioco venga regolato da un ente esterno

facebook twitter google pinterest
austria giochi regolamentazione

ROMA - Il ministro delle finanze austriaco, Gernot Blümel, ha chiesto la formazione di un ente regolatore per il gioco esterno al governo. Questa istanza fa seguito alla richiesta di revisione da parte dell’Associazione austriaca per le scommesse e il gioco (OVWG) sull'attuale monopolio del gioco nel paese: richiesta arrivata dopo lo scandalo che ha coinvolto Casinos Austria, l'unico operatore autorizzato nel paese.

L’azienda austriaca ha avuto il monopolio dei casinò dal 2016, fino a quando l'ex direttore finanziario dell'organizzazione, Peter Sidlo, non è stato collegato a un caso sulla corruzione. L’OVWG ha così affermato come il modello di monopolio non funzioni e sia necessario un controllo maggiore sulla regolamentazione del gioco.

GB/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password