Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 14/05/2021 alle ore 19:01

Estero

09/03/2021 | 14:00

Scozia, il Betting and Gaming Council: "Casinò meno rischiosi dei ristoranti, riaprirli il più presto possibile"

facebook twitter pinterest
betting caming council scozia casinò

ROMA - Il Betting and Gaming Council (Bgc) ha chiesto la riapertura dei casinò in Scozia in contemporanea con altre attività come pub e ristoranti. L'appello dell'associazione, riporta iGamingBusiness, arriva dopo il rapporto della dottoressa Lisa Acklerley, esperta di igiene e di salute pubblica, secondo cui non c'è «nessuna ragione logica o scientifica» per operare una distinzione. Nella sua analisi la Ackerley ha affermato che i casinò sembrano più sicuri di altri luoghi di aggregazione come pub e ristoranti. «L'industria ha implementato una serie di misure rigorose per la sicurezza di personale e clienti. Ciò rende più sicure le attività del settore rispetto a molti altre dove la socializzazione è la norma». Al momento, invece, i pub e i ristoranti scozzesi possono riaprire nelle zone al di sotto del livello 3 di allerta, mentre i casinò dovranno attendere un ulteriore abbassamento del rischio. «Il rapporto fornisce prove scientifiche oggettive che i casinò sono stati trattati in modo ingiusto ed è giunto il momento di apportare correzioni», ha commentato Jonathon Swaine, amministratore delegato di Grosvenor Casinos». Secondo l'ad di BGC, Michael Dugher, mantenere restrizioni così severe causerà danni inutili ai lavoratori del settore. «I casinò sono più sicuri di molti altri luoghi aperti al pubblico, quindi perché trattarli in modo diverso? - ha concluso - In Inghilterra le case da gioco saranno giustamente riaperte nello stesso momento in cui potranno farlo gli altri locali». LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password