Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 16/07/2018 alle ore 19:25

Estero

08/03/2018 | 16:30

Giochi, Brasile: sulla legalizzazione lo stop del Senato

facebook twitter google pinterest
brasile giochi legge

ROMA - Brusco stop in Brasile per il disegno di legge che doveva regolamentare il settore dei giochi. Il progetto è stato fermato dalla Commissione Giustizia e Affari Costituzionali del Senato, che ha espresso 13 voti contrari e due favorevoli nell’ultima seduta. Nel testo si affidava al Governo Federale la responsabilità di inquadrare a livello normativo Bingo, scommesse sportive e giochi da casinò, anche online, nonché di avviare l’iter per rilasciare delle concessioni ad hoc. Ciro Nogueira, senatore del Partito Progressista e relatore del testo, ha espresso tutta la sua delusione per la decisione: «Scommesse clandestine e giochi illegali sono purtroppo la realtà qui in Brasile, e non portano a buoni frutti. Noi volevamo semplicemente entrare nella legalità, che genera introiti per lo Stato e posti di lavoro». Attualmente, le speranze di regolamentare il settore restano appese al voto della stessa Commissione, su un disegno di legge simile. In caso di esito favorevole arriverà il Senato per proseguire il suo iter parlamentare. AG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password