Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/05/2020 alle ore 19:05

Estero

03/04/2020 | 15:00

Casinò, slitta a giugno la fusione tra Caesars Entertainment e Eldorado Resorts: in vista accordo da 17,3 miliardi di dollari

facebook twitter google pinterest
caesars eldorado fusione casinò

ROMA - Prosegue la procedura per la fusione tra tra Caesars Entertainment e Eldorado Resorts. Dopo lo stop causato dall'emergenza coronavirus, la chiusura dell'accordo da 17,3 miliardi di dollari è stata spostata da aprile a giugno. Al momento le autorità di regolamentazione dell'Indiana, del New Jersey e del Nevada devono ancora autorizzare l'accordo; l'operazione richiede anche l'approvazione della Federal Trade Commission. «La fusione procederà come qualsiasi altra fusione. Siamo nella fase del processo che include le indagini previste», ha dichiarato Tony Alamo, presidente della Nevada Gaming Commission. Secondo fonti riportate da Europeangaming.eu, entrambe le società hanno liquidità sufficiente ancora per un anno anche dopo la sospensione delle attività imposta per contenere l'emergenza sanitaria.  LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password