Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/02/2021 alle ore 20:26

Estero

28/01/2021 | 12:15

Casinò, crollo Covid per Las Vegas Sands: nel 2020 ricavi a 3,61 miliardi di dollari (-73,7%)

facebook twitter pinterest
casinò las vegas sands

ROMA - Effetto Covid sui risultati di Las Vegas Sands nel 2020. Secondo i dati diffusi dal gigante di hotel-casinò, a fine anno i ricavi sono crollati del 73,7% rispetto al 2019, a 3,61 miliardi di dollari. Un taglio che l'amministratore delegato Robert Goldstein ha motivato con i pesanti effetti causati dall'emergenza sanitaria. Le case da gioco rappresentano la maggior parte delle entrate, ma anche in questo caso il calo è stato netto, con un totale di 2,27 miliardi di dollari (-65,9%). Il decremento più evidente si è verificato a Macao, dove le restrizioni sui viaggi hanno frenato i guadagni di tutti gli operatori per quasi tutto il 2020. Le entrate dalla regione sono quindi scese dell'80,7%, a 1,71 miliardi di dollari. LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password