Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 01/03/2021 alle ore 19:25

Estero

08/02/2021 | 12:13

Cina, fino al 30 aprile "amnistia" per il gioco illegale

facebook twitter pinterest
cina gioco amnistia

ROMA - Il Ministero cinese della Pubblica Sicurezza ha annunciato una drastica riduzione delle pene per i soggetti coinvolti in attività di gioco illegale. Un provvedimento adottato insieme alla Corte e alla Procura suprema, riporta iGamingBusiness, e che sarà valido fino al 30 aprile. Per ottenere l'"amnistia" sarà necessario ammettere il coinvolgimento in attività di gioco illegali e collaborare con l'autorità per smantellarne le organizzazioni: più efficace sarà la collaborazione, minori saranno le sanzioni, che potranno essere annullate del tutto nei casi di maggiore cooperazione. È invece previsto un ulteriore giro di vite per chi, dopo il 30 aprile, verrà scoperto in attività di gioco vietate. Liao Jinrong, direttore generale del dipartimento di cooperazione internazionale del ministero della Pubblica Sicurezza, ha spiegato che l'amnistia contribuirà al contrasto di crimini legati al gioco d'azzardo transfrontaliero e a scoraggiare l'uso di siti illegali. Per i giocatori che si recano regolarmente all'estero per giocare, è già in corso un programma pilota in tre province per limitare i loro viaggi e le transazioni finanziarie. A oggi, più di 35.000 persone sono state identificate e sanzionate. LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

esa gaming ottiene licenza fornitore malta

Giochi: ESA Gaming ottiene la licenza di fornitore a Malta

01/03/2021 | 17:47 ROMA - ESA Gaming, fornitore di giochi per dispositivi mobili, ha ottenuto la licenza per operare anche a Malta dalla Malta Gaming Authority (MGA). L'operazione permetterà a ESA di accrescere la sua presenza anche in altri...

giochi netent thillman

Giochi, NetEnt: la Ceo Therese Hillman lascia la società

01/03/2021 | 14:42 ROMA - L'amministratore delegato di NetEnt, Therese Hillman, ha lasciato il suo incarico con effetto immediato. A dare l'annuncio è stata la stessa Hillman in una nota diffusa ieri su LinkedIn. L'ormai ex Ceo era...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password