Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/10/2020 alle ore 13:05

Estero

27/07/2020 | 17:00

Cina, sulla lotteria pesa l'emergenza sanitaria: nel primo semestre 2020 raccolta a 15 miliardi (-41,7%)

facebook twitter google pinterest
cina lotteria primo semestre 2020

ROMA - L'emergenza sanitaria pesa sul bilancio della lotteria cinese nel primo semestre del 2020. La raccolta al 30 giugno, riporta iGamingBusiness, è arrivata a 123,90 miliardi di yuan (15,09 miliardi di euro), il 41,7% in meno rispetto allo stesso periodo del 2019. La maggior parte delle vendite è arrivata dall'online, con 11 miliardi di euro (-18,9%). Tra le singole voci, si registra il calo del 16,8% per i biglietti istantanei (1,4 miliardi di euro), mentre il "Keno" è sceso del 51,1%. Significativi segnali di ripresa sono comunque arrivati a giugno, con le vendite che hanno raggiunto i 4 miliardi di euro, il 3,4% in meno rispetto allo stesso mese del 2019. Si tratta del dato migliore da inizio anno, dopo la pesante influenza della pandemia di Covid-19 sul resto del 2020.

LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password