Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 14/06/2021 alle ore 19:03

Estero

18/01/2021 | 15:57

Colombia: casinò ancora chiusi a causa delle nuove misure di contenimento del Coronavirus

facebook twitter pinterest
colombia bogotà sale gioco casinò bingo coronavirus

ROMA – I casinò e le sale da gioco della Colombia sono state nuovamente chiuse dopo che il governo ha introdotto rigide misure per contenere la pandemia di Coronavirus in costante aumento nella nazione. Dopo la chiusura da marzo a settembre dello scorso anno, i casinò di Medellin erano stati i primi a riaprire dopo una serie di regole imposte come le mascherine, il distanziamento sociale e la disinfezione delle macchine. Con il nuovo anno però la situazione è nuovamente cambiata.

Il governo ha iniziato a reintrodurre le misure di blocco che prevedono una chiusura totale di tutte le attività dalle 20 alle 5 nonché la possibilità di uscire per un solo componente a famiglia per acquistare beni di prima necessità. Il blocco potrebbe durare almeno fino al 28 gennaio per Bogotà e altre regioni della Colombia mentre in altre, come Santa Marta, potrebbe addirittura essere prorogato fino al 1° marzo.

GB/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Scommesse Indiana ricavi maggio

Scommesse, Indiana: ricavi in calo del 5,5% a maggio

14/06/2021 | 17:30 ROMA - A maggio, i ricavi delle scommesse sportive in Indiana sono diminuiti del 5,5% su base mensile a 18,9 milioni di dollari (circa 15,6 milioni di euro). Le entrate lorde rettificate sono aumentate del 490,6%, rispetto ai 3,2 milioni...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password