Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 02/06/2020 alle ore 15:25

Estero

21/04/2020 | 12:15

Coronavirus, Stati Uniti: Tesuque Casino licenzia 200 dipendenti nel New Mexico

facebook twitter google pinterest
coronavirus Stati Uniti: Tesuque Casino licenzia 200 dipendenti nel New Mexico

ROMA - Il Tesuque Casino nel New Mexico ha licenziato 200 lavoratori a causa della crisi provocata dalla pandemia di Coronavirus. L'operatore ha dichiarato di aver preso la decisione al fine di salvaguardare la situazione e consentire al personale di tornare al lavoro, una volta superata la crisi. «Avremmo voluto dare maggiore preavviso, ma non siamo stati in grado di farlo a causa della rapidità con cui le nostre operazioni sono state influenzate dalla pandemia di Covid-19 e dalle comunicazioni governative ad essa collegate», ha dichiarato il casinò in un avviso inviato al Dipartimento per le soluzioni della forza lavoro del New Mexico. Lo scorso 19 marzo, la governatrice del New Mexico, Michelle Lujan Grisham, aveva dichiarato che i casinò tribali avrebbero dovuto chiudere per combattere la diffusione del Coronavirus. «Siamo estremamente grati ai nostri partner tribali, che hanno accettato di unirsi a noi nel fare tutto il possibile per incoraggiare il distanziamento sociale», ha affermato la governatrice Grisham. FT/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password