Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 05/06/2020 alle ore 21:42

Estero

08/05/2020 | 12:05

Coronavirus, Stati Uniti: il Nevada allenta le restrizioni, ma i casinò restano chiusi

facebook twitter google pinterest
coronavirus Stati Uniti: il Nevada allenta le restrizioni ma i casinò restano chiusi

ROMA - Lo stato del Nevada eliminerà alcune restrizioni relative al lockdown imposto per la pandemia da coronavirus, ma i casinò e le sale da gioco rimarranno chiusi secondo le nuove linee guida statali. Il governatore Steve Sisolak ha annunciato che alcune restrizioni saranno revocate prima del previsto, a partire da da sabato 9 maggio e con un processo graduale. In una conferenza stampa, Sisolak ha dichiarato: «Voglio sottolineare che la lotta non è ancora terminata. Non vogliamo abbassare la difesa fino a quando non avremo un vaccino. Più pazienza da parte nostra significherà meno pazienti negli ospedali». La pandemia di Covid-19 ha colpito fortemente un settore importante nello stato del Nevada, come è quello dei casinò. Las Vegas, ovviamente, è stata tra le città più duramente colpite a causa delle chiusure forzate. FT/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password