Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 03/04/2020 alle ore 09:35

Estero

11/03/2020 | 10:44

Coronavirus, i casinò di Atlantic City rafforzano le misure preventive per dipendenti e strutture

facebook twitter google pinterest
coronavirus atlantic city

ROMA – Gli operatori dei casinò di Atlantic City, nel New Jersey, hanno intensificato le misure preventive per contrastare la situazione legata al Coronavirus.
«Abbiamo adottato misure proattive per aiutare a ridurre al minimo le preoccupazioni dei clienti, tra cui la frequente sanificazione delle superfici in aree ad alto traffico, l'aggiunta di disinfettanti per le mani in tutto il casinò, l'incoraggiamento di buone pratiche igieniche tra il nostro personale e la necessità di dipendenti che hanno viaggiato in determinate aree di rimanere a casa per 21 giorni prima di tornare al lavoro e seguire tutte le altre linee guida raccomandate dal Centers for Disease Control», ha dichiarato Tom Pohlman, Vicepresidente esecutivo e Direttore generale di Golden Nugget Atlantic City.

MGM Resorts International, che gestisce il Borgata Hotel Casino & Spa, sta seguendo una linea comune in tutte le proprie strutture degli Stati Uniti come ha affermato attraverso una nota: «Abbiamo migliorato i nostri protocolli di pulizia che includono il posizionamento della stazione di erogazione di disinfettante per le mani in aree ad alto traffico, il rafforzamento della pulizia proattiva e l'aumento della frequenza delle procedure di disinfezione. Continuiamo a seguire le linee guida del CDC e monitoriamo attentamente gli aggiornamenti».

GB/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password