Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 03/04/2020 alle ore 20:24

Estero

17/03/2020 | 13:37

Coronavirus, chiusi a tempo indeterminato i casinò di Atlantic City

facebook twitter google pinterest
coronavirus atlantic city

ROMA - I casinò negli Stati Uniti sono costretti a interrompere l’attività per contenere la diffusione del Coronavirus. Sebbene non siano ancora stati segnalati casi ad Atlantic City, il governo locale ha deciso di chiudere tutti i casinò a tempo indeterminato. Il governatore Phil Murphy, come riporta il sito specializzato CardPlayer, ha ordinato ai nove casinò dello stato di fermarsi. Atlantic City è l'ultima di una lunga lista di città in cui sono presenti casinò ad aver preso una misura drastica per contrastare il Coronavirus.

Macao, a febbraio, aveva chiuso tutto per 15 giorni prima di riaprire ma con un numero di visitatori molto basso. La città del New Jersey ha optato per questa soluzione dopo che il settore ha fatto registrare un aumento del 18% annuo nei ricavi di febbraio, registrando così il miglior risultato negli ultimi nove anni.

GB/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password