Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 02/04/2020 alle ore 18:55

Estero

16/03/2020 | 10:50

Coronavirus, Filippine: stop di un mese per casinò e gioco d'azzardo

facebook twitter google pinterest
coronavirus filippine casinò

ROMA - Blocco totale del gioco nelle Filippine: la Philippine Amusement and Gaming Corporation (PAGCOR), l’ente che supervisiona il settore del gaming nel paese, ha annunciato ieri lo stop di tutte le attività legate al settore per prevenire i rischi di diffusione del coronavirus (fino a ieri i casi confermati erano 140, con 12 vittime). La sospensione include la chiusura dei casinò terrestri - sia quelli gestiti da PAGCOR che da società private - le sale bingo e le sale scommesse, i club di poker e i locali con slot machine. Il blocco del gioco durerà circa un mese, secondo quanto stabilito dalle norme sulla quarantena varate dal Governo. I ristoranti e gli hotel collegati a spazi dedicati al gioco, come i casinò, potranno comunque continuare la loro attività, ma eventi e celebrazioni non potranno avere luogo. LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password