Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/09/2020 alle ore 20:38

Estero

17/03/2020 | 11:20

Coronavirus, colpo all'ippica del Regno Unito: annullato il Grand National

facebook twitter google pinterest
coronavirus grand national ippica

ROMA - Jokey Club, la più importante organizzazione commerciale di corse ippiche nel Regno Unito, ha annunciato che l'edizione 2020 del Grand National Festival non avrà luogo a causa dell'emergenza sanitaria di coronavirus. Il Grand National, uno dei più prestigiosi appuntamenti del settore, era in programma all'ippodromo di Aintree dal 2 al 4 aprile, ma dopo l'invito del Governo a evitare contatti sociali e viaggi non essenziali, l'organizzazione ha dovuto fare marcia indietro, anche sull'idea di svolgere l'evento a porte chiuse. «La salute pubblica è prioritaria - ha dichiarato Sandy Dudgeon, senior steward del Jockey Club - Stavamo lavorando per portare in scena un Grand National a porte chiuse, vista la sua importanza per il settore. Ma per combattere l'epidemia di coronavirus questa opzione non è più praticabile. So che questa è una notizia che deluderà molte persone, ma ci troviamo un momento eccezionale e questa è la scelta più responsabile da fare». La decisione arriva dopo che la decisione di ieri della British Horseracing Association (BHA) di svolgere gli eventi programmati senza spettatori. LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password