Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 03/07/2020 alle ore 19:01

Estero

17/03/2020 | 10:43

Coronavirus, l'Illinois Gaming Board "spegne" 35mila slot machine

facebook twitter google pinterest
coronavirus illinois slot

ROMA - Dopo la chiusura dei casinò, in Illinois arriva lo stop anche per gli apparecchi da gioco. L'Illinois Gaming Board ha ordinato il blocco fino a fine marzo per ridurre i rischi di contagio da coronavirus; la maggior parte delle slot machine, riporta il "Chicago Suntimes" era comunque già stata spenta dopo il provvedimento del governatore Pritker, con il quale era stata ordinata la chiusura di tutti i bari e i ristoranti. Il regolatore si è ora assicurato che tutte le 35mila macchine installate nello stato vengano momentaneamente fermate. «La salute pubblica dei giocatori, dei dipendenti dell'industria, del personale del Gaming Board è di fondamentale importanza», ha spiegato il Board in una nota. «Nei prossimi giorni monitoreremo gli sviluppi dell'emergenza e aggiorneremo gli operatori». Lo stop è diventato operativo alle 21 di lunedì 16 marzo e durerà fino al 30; già domenica, invece, erano stati fermati i casinò. LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password