Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 08/07/2020 alle ore 21:00

Estero

23/03/2020 | 17:00

Coronavirus, Usa: sindaco di Las Vegas chiede la riapertura dei casinò

facebook twitter google pinterest
coronavirus las vegas

ROMA – L’emergenza Coronavirus ha scatenato uno scontro tra il governatore del Nevada Steve Sisolak, che ha ordinato la chiusura dei casinò nello stato, e Carolyn Goodman, sindaco di Las Vegas, la quale ha criticato tale mossa.

«La nostra economia dipende dal turismo, dai ristoranti, dall’intrattenimento, dai giochi e dallo sport», ha affermato il primo cittadino della città del gioco, come riferisce il sito AP News. Il sindaco ha parlato al Consiglio comunale di Las Vegas chiedendo la riapertura dei casinò. Inoltre, Goodman ha avvertito dell'impatto economico che la chiusura potrebbe avere: «Non possiamo sopravvivere più di una settimana o due al blocco totale della nostra industria».

Non è mancata la risposta immediata del governatore Sisolak: «La vita di tutti sarà sempre più preziosa rispetto alle entrate economiche. Non risponderò più a queste cose: i casinò devono chiudere o pagheranno le conseguenze delle loro azioni». Sisolak si aspetta che le case da gioco rimangano chiuse almeno fino alla fine del mese in attesa di capire come evolverà la situazione.

GB/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password