Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 17/10/2019 alle ore 13:08

Estero

02/07/2019 | 18:21

Danimarca, Danske Licens Spil: via ai limiti di deposito obbligatori per i giocatori

facebook twitter google pinterest
danske spil danimarca limiti deposito gioco azzardo

ROMA - Via ai limiti di deposito obbligatori per i giocatori: da oggi Danske Licens Spil, controllata dell'operatore danese Danske Spil, chiederà ai suoi giocatori di impostare un tetto massimo di spesa per i suoi marchi di gioco online (Casino e Oddset). I clienti non potranno giocare fino a quando non avranno impostato tale limite. La scelta, riporta iGamingBusiness, sarà disponibile anche per lotterie e giochi a vincita istantanea, ma in questo caso non sarà obbligatoria.
«I limiti di deposito sono uno strumento che aiuta gli utenti a controllare meglio quanto giocano», ha spiegato Niels Erik Folmann, amministratore delegato della Danske Licens Spil. «Vogliamo che i nostri clienti giochino con attenzione e vogliamo aiutarli a essere consapevoli delle loro spese».
I nuovi controlli sono stati introdotti dopo l'accordo sulle azioni contro la dipendenza dal gioco, con il quale il Governo danese si è impegnato a garantire più sicurezza per i giocatori. Tra le misure, concordate nel giugno 2018, c'erano anche i limiti di deposito. Danske Spil introdurrà anche messaggi pop-up "reality check". Tali messaggi informeranno i clienti di quanto hanno speso e per quanto tempo hanno giocato, a intervalli prestabiliti. LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password