Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/10/2020 alle ore 20:40

Estero

09/09/2020 | 18:00

Giochi, per Danske Spil ricavi in calo del 7,8% nel primo semestre 2020

facebook twitter google pinterest
danske spil giochi primo semestre 2020

ROMA - Nel primo semestre 2020 l'operatore di gioco danese Danske Spil ha registrato un calo dei ricavi del 7,8% rispetto allo stesso mese del 2019, per un totale di 2,3 miliardi di corone (309,1 milioni di euro). Il consiglio d'amministrazione della società ha spiegato di aver ridotto al minimo il taglio delle entrate, anche grazie a un taglio dei costi. Secondo l'operatore ci sono ora le basi per una ripresa e per superare le proiezioni dopo i risultati del primo trimestre. «Nel complesso, Danske Spil è riuscita a mantenere un turnover soddisfacente - spiega in una nota il board della società - Questo, combinato alla riduzione dei costi, ha riportato Danske Spil sulla buona strada in vista dei prossimi mesi». Tra le entrate dell'operatore, 1,30 miliardi arrivano dalla Danske Lotteri Spil, un dato in aumento del 5,2% rispetto al 2019. A scendere sono stati invece i ricavi della divisione di gioco online Danske Licens Spil, che si è fermata a 894,4 miliardi di corone (-15,7%). LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password