Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 07/08/2020 alle ore 17:00

Estero

30/07/2020 | 15:20

Filippine: PAGCOR, dopo l'emergenza sanitaria ricavi dimezzati nel primo semestre 2020

facebook twitter google pinterest
filippine pagcor ricavi gioco primo semestre 2020

ROMA - L'emergenza sanitaria lascia il segno anche sul settore dei giochi delle Filippine: la Philippine Amusement and Gaming Corporation (PAGCOR), l’ente che supervisiona il settore del gaming nel paese, ha annunciato che nel primo semestre 2020 i ricavi sono arrivati a 374,8 milioni di dollari, il 49,5% in meno rispetto allo stesso periodo del 2019. Di questi, 196,7 milioni sono stati versati come imposte sui giochi e altri contributi. Le spese totali da gennaio a giugno sono diminuite del 28,4% a 230,2 milioni di dollari: al risparmio ha contribuito la riduzione dei fondi fornita a diversi programmi di responsabilità sociale, una scelta obbligata viste le ingenti perdite causate dalla pandemia di Covid-19. A scendere sono state anche le commissioni ricevute dai casinò, arrivate a 13,8 milioni di dollari (nel 2019 il totale era stato di 277,9 milioni). LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password