Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/01/2020 alle ore 09:06

Estero

18/12/2019 | 17:10

Finlandia, con il taglio delle slot previsto un calo dei ricavi di 50 milioni

facebook twitter google pinterest
finlandia taglio slot veikkaus

ROMA - Il taglio delle slot in Finlandia comporterà un calo dei ricavi per Veikkaus, l’azienda statale finlandese monopolista del gioco. In vista della riduzione in programma nel 2020, riporta Gambling Insider, l'operatore stima una perdita di 50 milioni di euro: il totale delle entrate dovrebbe dunque fermarsi a 963 milioni, gli stessi del 2014. Il piano prevede la riduzione a 15mila apparecchi entro la fine del 2020. Circa 3.500 macchine saranno gradualmente tolte dal mercato e sono previsti limiti anche per i punti vendita: per ipermercati e stazioni di servizio sarà consentita un'installazione massima di sette macchine, mentre per gli altri punti vendita il tetto sarà di cinque slot. La progressiva riduzione degli apparecchi continuerà anche negli anni successivi: l'obiettivo è arrivare tra le 10.500 e le 13.500 unità entro il 2025. Olli Sarekoski, CEO di Veikkaus, ha ammesso che in passato non è stato fatto abbastanza per ridurre i problemi legati al gioco. «Le azioni proposte fanno parte del nuovo piano strategico di Veikkaus - ha spiegato - in cui la responsabilità svolge un ruolo molto importante. In futuro, un ambiente di gioco più sicuro e responsabile sarà alla base del nostro lavoro». LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password