Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/10/2017 alle ore 20:42

Estero

02/06/2017 | 17:03

Giappone: disegno di legge su casinò fermo fino al 2018

facebook twitter google pinterest
giappone casino

ROMA - Il Giappone dovrà attendere fino al 2018 per discutere il disegno di legge che prevede la legalizzazione e l’introduzione dei casinò nel Paese del Sol Levante. È quanto riporta il sito internazionale CalvinAyre.com secondo il quale il ritardo è causato da due ordini di motivi. In primis, il disegno di legge non sarà reso pubblico fino ad agosto. Una volta terminato questo passaggio, quindi, bisognerà attendere la fine del periodo di “stand still”, durante il quale l’opinione pubblica potrà valutare le nuove misure e fare delle osservazioni. Una fase che secondo i media giapponesi potrebbe estendersi fino al termine del 2017. Saltano dunque i piani del Primo Ministro Shinzo Abe, che per rilanciare l’economia del Paese intendeva far approvare il disegno di legge pro casinò entro il 2017. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

casinò atlantic city

Casinò, Atlantic City: a settembre ricavi a +8%

13/10/2017 | 08:19 ROMA - Ricavi in crescita nel mese di settembre per i sette casinò di Atlantic City. Secondo i dati diffusi dal New Jersey Division of Gaming Enforcement, lo scorso mese l’incremento è stato circa dell’8%...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password