Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/10/2021 alle ore 20:46

Estero

02/08/2021 | 18:05

Giochi, Bet-at-home in calo: con le nuove norme in Germania ricavi a -9% nel primo semestre 2021

facebook twitter pinterest
giochi bet at home germania

ROMA - Ricavi a 56,8 milioni di euro per Bet-at-home nel primo semestre 2021. È quanto ha reso noto la società tedesca sussidiaria di Betclic, spiegando che il dato è in calo di circa il 9% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Un decremento dovuto «allo sviluppo normativo nel "core market" in Germania». A febbraio di quest'anno, riporta iGamingBusiness, il gruppo ha implementato i requisiti stabiliti per i licenziatari di scommesse. Il lancio della piattaforma tedesca ha risentito del lungo processo di registrazione e di un'offerta ancora limitata che «ha avuto un impatto negativo sull'attività dei clienti». Anche le scommesse su Euro 2020 «non siano state all'altezza delle aspettative». Complessivamente l'Ebitda del primo semestre è stato di 5,4 milioni di euro, in calo rispetto ai 15,8 del 2020. Per l'intero 2021 «il consiglio di amministrazione prevede attualmente entrate lorde da scommesse e giochi comprese ta 100 milioni e 110 milioni», mentre l'Ebitda dovrebbe essere compreso tra gli 8 e i 10 milioni.
LL/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password