Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/09/2021 alle ore 21:03

Estero

02/08/2021 | 18:05

Giochi, Bet-at-home in calo: con le nuove norme in Germania ricavi a -9% nel primo semestre 2021

facebook twitter pinterest
giochi bet at home germania

ROMA - Ricavi a 56,8 milioni di euro per Bet-at-home nel primo semestre 2021. È quanto ha reso noto la società tedesca sussidiaria di Betclic, spiegando che il dato è in calo di circa il 9% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Un decremento dovuto «allo sviluppo normativo nel "core market" in Germania». A febbraio di quest'anno, riporta iGamingBusiness, il gruppo ha implementato i requisiti stabiliti per i licenziatari di scommesse. Il lancio della piattaforma tedesca ha risentito del lungo processo di registrazione e di un'offerta ancora limitata che «ha avuto un impatto negativo sull'attività dei clienti». Anche le scommesse su Euro 2020 «non siano state all'altezza delle aspettative». Complessivamente l'Ebitda del primo semestre è stato di 5,4 milioni di euro, in calo rispetto ai 15,8 del 2020. Per l'intero 2021 «il consiglio di amministrazione prevede attualmente entrate lorde da scommesse e giochi comprese ta 100 milioni e 110 milioni», mentre l'Ebitda dovrebbe essere compreso tra gli 8 e i 10 milioni.
LL/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Casinò New Orleans: entrate in calo nel mese di agosto

Casinò, New Orleans: entrate in calo nel mese di agosto

24/09/2021 | 17:43 ROMA - I casinò di New Orleans hanno riportato un calo nelle entrate di agosto dopo che l'uragano Ida ha costretto le strutture alla chiusura per diversi giorni. Nell’intero mese sono stati generati 30,5 milioni di...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password