Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/06/2018 alle ore 21:04

Estero

17/04/2018 | 16:30

Giochi, Cina: il Governo apre alla legalizzazione nella provincia di Hainan

facebook twitter google pinterest
giochi cina

ROMA - Creare un porto franco dove il gioco sarebbe legale, al contrario del resto del Paese. È quanto vuole fare il governo cinese ad Hainan, la provincia più a sud dell’intera Cina. Secondo quanto riporta l’agenzia Xinhua News, il Presidente Xi Jinping ha ufficialmente aperto a questa possibilità. Il piano rientra in un più generale progetto di rilancio di Hainan, che nelle intenzioni del Governo dovrebbe diventare un polo internazionale per il turismo, anche a sfondo ecologico. Per il momento Xi Jinping si è limitato ad affermare che nella provincia si punterà sullo sviluppo e la promozione delle corse ippiche, nonché su lotterie collegate a eventi sportivi. L’opinione degli analisti, però, è che questo sia un primo passo verso una più ampia apertura: se così fosse Hainan potrebbe quindi diventare il terzo polo del gambling cinese, aggiungendosi a Macao e Hong Kong, le due regioni amministrative speciali, unici territori dove il gioco, al momento, è consentito. AG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

usa scommesse

Usa, via libera alle scommesse in Mississippi e West Virginia

22/06/2018 | 16:32 ROMA - Altri due stati Usa hanno legalizzato le scommesse sportive sul proprio territorio, dopo la sentenza della Corte Suprema che ha di fatto dato il via libera alla regolamentazione del settore. Si tratta di Mississippi e West Virginia....

Powerball

Powerball: in Oregon centrato jackpot da 129 milioni di euro

22/06/2018 | 11:51 ROMA - Un super jackpot da 151 milioni di dollari, oltre 129 milioni di euro, premia un giocatore del Powerball a Salem, in Oregon: nell’estrazione di ieri centrata la combinazione vincente 04-14-23-27-56 insieme al Powerball...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password