Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/01/2021 alle ore 12:14

Estero

30/12/2020 | 12:45

Giochi, Nevada: a novembre ricavi a 771,2 milioni di dollari (-17,8%), volano le scommesse

facebook twitter google pinterest
giochi nevada novembre

ROMA - Brusco calo a novembre per le entrate dei casinò del Nevada. Secondo i dati del Gaming Control Board dello stato, le entrate dello scorso mese sono arrivate a 771,2 milioni di dollari, il 17,8% in meno rispetto allo stesso periodo del 2019 e circa 50 milioni in meno su ottobre. Il taglio era in realtà previsto dopo la decisione del governatore Steve Sisolak di portare al 25% la capacità massima delle case da gioco, per contenere il contagio da Covid-19. L'impatto più negativo è stato registrato sulla Strip di Las Vegas, che ha visto i ricavi scendere di quasi un terzo rispetto allo scorso anno, a 349,8 milioni di dollari. Le entrate delle slot in tutto lo stato sono scese del 14,3% a 528,5 milioni, mentre per i giochi da tavolo il decremento è stato del 24,4% a 242,6 milioni. A fare eccezione sono invece le scommesse, le cui entrate sono raddoppiate rispetto a novembre 2019, per un totale di 618 milioni. La raccolta del betting ha invece superato i 600 milioni (609,6). LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password