Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 18/09/2020 alle ore 19:00

Estero

15/09/2020 | 15:27

Giochi, Repubblica Ceca: da oggi attivo il registro di autoesclusione

facebook twitter google pinterest
giochi repubblica ceca

ROMA - Il ministero delle Finanze della Repubblica Ceca ha annunciato il lancio di un nuovo registro di esclusione che consentirà ai consumatori nel paese di autolimitare l'accesso ai servizi di gioco, sia fisici che online. Il registro sarà attivo da oggi e tutti gli operatori dovranno predisporsi prima del termine della fase pilota, il 20 dicembre. Ogni giocatore dovrà essere controllato per verificare che non sia incluso nel registro di autoesclusione; oltre all'adesione volontaria è inoltre previsto l'inserimento da parte di terze parti, nel caso in cui il giocatore in questione sia in cura per disturbo da gioco patologico, o se riceve sostegno economico dallo stato.
Il ministro delle finanze ceco, Alena Schillerová, che a novembre si è impegnata a rendere operativo il registro entro la metà del 2020, ha spiegato che «il registro aiuterà non solo i giocatori, ma anche le loro famiglie e chi sta loro vicino». L'introduzione della lista costituisce la seconda fase di un progetto per il contratto alla ludopatia. A giugno il paese ha già lanciato un sistema informativo per raccogliere dati di gioco e finanziari degli operatori per migliorare la regolamentazione del mercato. Nell'ultima fase, invece, il Ministero delle Finanze lavorerà con gli enti della pubblica amministrazione per sviluppare l'assetto del comparto per i prossimi anni. LL/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password