Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 14/11/2019 alle ore 17:34

Estero

25/10/2019 | 16:45

Giochi, Svezia: in arrivo nuovo sistema di "alert" per casi sospetti di riciclaggio

facebook twitter google pinterest
giochi svezia antiriciclaggio

ROMA - È stata annunciata oggi da Spelinspektionen - il regolatore svedese del gioco d'azzardo - il nuovo sistema con cui gli operatori autorizzati potranno denunciare casi di sospetto riciclaggio e di finanziamento del terrorismo. Il lancio di "goAML" è previsto per il 13 gennaio 2020, ma le registrazioni delle società di gioco saranno possibili dal 9 dicembre. Una volta ricevuta l'approvazione dalle autorità di polizia, gli operatori potranno partire con le segnalazioni. Nel frattempo Spelinspektionen prosegue con l'attività di contrasto al gioco non autorizzato e agli operatori che non rispettano tutte le norme previste: dopo la revoca di diverse licenze negli ultimi mesi, il regolatore ha anche sollecitato i fornitori di servizi di pagamento a interrompere i rapporti commerciali con le società prive di licenza che operano nel paese. LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password