Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 27/10/2020 alle ore 21:06

Estero

08/09/2020 | 18:25

Giochi, Usa: nel secondo trimestre 2020 ricavi a -78,8%, da giugno segnali positivi per l'industria

facebook twitter google pinterest
giochi usa american gaming association

ROMA - L'emergenza sanitaria pesa sui dati dell'American Gaming Association del secondo trimestre 2020. Nel periodo da aprile a giugno, fa sapere l'Aga, i ricavi lordi del gioco negli Stati Uniti si sono fermati a 2,3 miliardi di dollari, in calo del 78,8% rispetto allo stesso periodo del 2019. Dal report emerge comunque che le entrate di giugno sono tornate a crescere, con i casinò commerciali che hanno totalizzato un importo quattro volte superiore rispetto ai due mesi precedenti, dopo la riapertura di quasi 300 strutture. Prima del lockdown, le scommesse sportive erano in crescita del 10% e nel primo trimestre sono riuscite a chiudere con un aumento del 4,1%. Secondo l'amministratore delegato di Aga, Bill Miller, il settore del gioco ha dimostrato una buona capacità di recupero che le prospettive per i prossimi mesi sono tornate positive. LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password