Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/10/2020 alle ore 19:32

Estero

30/09/2020 | 10:28

Giochi, William Hill accetta offerta d'acquisto Caesars da 2,9 miliardi di sterline

facebook twitter google pinterest
giochi william hill caesars

ROMA - Il Cda di William Hill ha accettato l'offerta di acquisto da 2,9 miliardi di sterline presentata dal gruppo statunitense Caesars. L'offerta da parte della controllata britannica di Caesars è pari a 272 pence per azione William Hill. Il prezzo offerto è superiore del 57,6% rispetto al prezzo di chiusura dello scorso primo settembre, ultimo giorno di mercato antecedente all'annuncio dell'offerta. Il board di William Hill raccomanderà ai soci di accettare l'offerta Caesars e aggiunge che l'offerta cash è superiore a strategie alternative per realizzare valore e ad offerte alternative. Anche il fondo di private equity Apollo si era fatto avanti per l'acquisto del gruppo britannico. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password