Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/10/2021 alle ore 19:03

Estero

03/06/2021 | 16:25

Gioco online, i giudici tedeschi: no al rimborso delle perdite per i giocatori che usano siti illegali

facebook twitter pinterest
gioco online germania tribunale rimborso siti illegali

ROMA - Il Tribunale distrettuale di Euskirchen, in Germania, ha stabilito che gli operatori di gioco online non hanno l'obbligo di rimborsare un giocatore se questi ha utilizzato casinò illegali. Come riporta iGamingBusiness, il caso era stato sollevato da un giocatore che dopo le perdite subite nel 2020 aveva chiesto il rimborso, sostenendo sostenendo di aver inconsapevolmente usufruito di giochi illegali. Il Tribunale ha però respinto il ricorso: poiché il giocatore ha partecipato volontariamente, ha spiegato, si è reso passibile di azione penale. Lo studio legale che rappresenta l'operatore ha sottolineato che «il giocatore doveva informarsi sulla situazione legale. Inoltre, ha fatto la sua puntata volontariamente, avendo anche la possibilità di vincere. Il che significa che non vi è alcun danno in senso giuridico». Attualmente in Germania è possibile offrire giochi online attraverso un regime transitorio, mentre il nuovo Trattato sul gioco sarà in vigore dal 1° luglio.
LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Scommesse Betway licenza Polonia Iowa

Scommesse, Betway ottiene la licenza in Polonia e in Iowa

22/10/2021 | 18:09 ROMA - L'operatore Super Group di Betway ha annunciato di aver ottenuto due nuove licenze, nello stato americano dell'Iowa e in Polonia. Negli Stati Uniti, dove è già presente in Colorado, Indiana, New Jersey...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password