Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 13/05/2021 alle ore 20:50

Estero

30/11/2020 | 17:04

Gioco online, Malta: nel 2019 dagli operatori 1.445 segnalazioni di attività sospette (+106%)

facebook twitter pinterest
gioco online malta

ROMA - Crescono le segnalazioni di operazioni sospette inviate dagli operatori di gioco online di Malta alla Financial Intelligence Analysis Unit del paese. Dal report pubblicato dalla Malta Gaming Autorithy emerge che nel 2019 gli alert provenienti dagli operatori (210 quelli iscritti al sistema Caspar dell'unità finanziaria) sono stati 1.445, il 106% in più rispetto al 2018. Da inizio 2020 e fino a maggio, invece, le segnalazioni sono state 741. Per quanto riguarda il dato del 2019, il 32% delle comunicazioni è arrivato da tre società, il 35% da altre cinque aziende, mentre il rimanente 33% è stato inoltrato da altri enti. I principali motivi di segnalazioni riguardano le transazioni (46% dei casi, dai volumi sospetti di deposito alle discrepanze sui dati bancari), il comportamento dei clienti (21%), la verifica della documentazione (16%). Nella maggior parte dei casi (47%) non è stato possibile associare a comportamenti anomali il possibile reato. Per quanto riguarda gli importi sospetti in relazione alle segnalazioni effettuate, nel 32% dei casi sono inferiori a 10mila euro, mentre il 22% riguarda cifre dai 100mila a 1 milione di euro. LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password