Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 30/05/2020 alle ore 20:39

Estero

01/04/2020 | 15:04

Hong Kong, 8 sale chiuse e 29 persone arrestate per gioco illegale

facebook twitter google pinterest
hong kong gioco illegale

ROMA - Ventinove arresti e otto sale da gioco illegali chiuse. È il bilancio dell'ultima operazione di polizia a Hong Kong contro il gioco illegale. L'organizzazione, secondo il South China Morning Post, è riuscita a incassare oltre 1,8 milioni di dollari in soli sei mesi. Tra i 29 arrestati ci sono i tre responsabili delle attività illegali e altre 26 persone scoperte a giocare durante l'irruzione delle forze dell'ordine. Durante l'operazione sono state sequestrate anche 18 apparecchi da gioco. Le sale erano state allestite in condomini residenziali e per i giocatori era previsto l'acquisto di carte speciali per segnare i punteggi, che successivamente sarebbero state convertite in denaro. I tre organizzatori sono stati accusati di gioco illegale e riciclaggio di denaro e rischiano una pena fino a 14 anni, oltre che una multa di 645mila dollari ciascuno. LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Fase 2 Spagna: Liga pronta a ripartire l'11 giugno

Fase 2, Spagna: Liga pronta a ripartire l'11 giugno

29/05/2020 | 13:11 ROMA -  «La prossima stagione inizierà il 12 settembre. La Liga riprenderà l'11 giugno. Stiamo lavorando perché sia tutto pronto». Lo ha detto il presidente della Liga spagnola, Javier Tebas,...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password