Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/10/2020 alle ore 20:37

Estero

04/05/2020 | 11:50

Coronavirus, ippica: riprendono le corse in Gran Bretagna, calendario e norme rigidissime

facebook twitter google pinterest
ippica gran bretagna

ROMA – Il "Resumption of Racing Group" della British Horse Racing Authority pubblicherà, questa settimana, un programma provvisorio delle manifestazioni ippiche che dovrebbero iniziare la loro lenta ripartenza dopo lo stop causato dal Coronavirus. La British Horse Racing Authority ha dichiarato che i montepremi saranno inevitabilmente inferiore agli standard abituali perché i negozi di scommesse rimangono chiusi e le gare si terranno a porte chiuse.
Il piano iniziale prevede che le corse ippiche britanniche riprendano a porte chiuse in condizioni rigorose e in luoghi che soddisfano determinati criteri sanitari. La presenza all’interno delle strutture sarebbe limitata al solo personale essenziale la disputa delle corse. Le gare saranno inizialmente limitate ai fantini più esperti e consentite solo a cavallo allenati nel Regno Unito, con un massimo di 12 cavalli sul terreno di gara. Lentamente in Europa l’ippica sta riprendendo la sua marcia: la scorsa settimana la Norvegia ha ripreso le corse dei cavalli a porte chiuse; la Germania, che avrebbe dovuto ricominciare ieri, ha invece posticipato a giovedì prossimo mentre la Francia riavvierà le corse ippiche da lunedì 11 maggio.

GB/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password