Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 04/07/2020 alle ore 20:41

Estero

18/01/2020 | 17:15

Match fixing, in Lituania 24 partite sospette nel mirino della Federcalcio

facebook twitter google pinterest
lituania match fixing

ROMA - Ventiquattro partite di calcio in Lituania sono finite nel mirino della Federcalcio locale per sospetta combine. Il dato è stato annunciato dall'Autorità di vigilanza sui giochi d'azzardo, parte del Ministero delle finanze della Lituania, nel corso di un incontro con gli operatori del settore sul contrasto alla corruzione legata alle scommesse. Nel corso della riunione sono stati discusse le contromisure ai sospetti casi di match fixing, come lo scambio di informazioni e la cooperazione tra l'industria del gioco e le autorità sportive. Agli operatori è stato ricordato che chiunque scommetta su eventi sportivi a cui partecipa è punibile con la reclusione fino a quattro anni; da parte loro, le società di gioco devono mettersi in condizione di rifiutare le giocate da parte di soggetti del genere. LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password