Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 27/01/2021 alle ore 19:03

Estero

13/01/2021 | 15:52

Lotta al match-fixing, Malta: truccava partite di calcio, 21enne condannato a due anni

facebook twitter google pinterest
malta calcio scommesse partite truccate

ROMA - Un 21enne maltese è stato arrestato e condannato a due anni per manipolazione di eventi sportivi. Lo riporta Malta Today spiegando che l'uomo, Rudgear Scerri, è apparso stamani davanti al Tribunale della Valletta e si è dichiarato colpevole. Individuato grazie ad una soffiata, l'uomo era stato arrestato e nel corso della perquisizione della sua abitazione la polizia aveva trovato quasi 30mila euro in contanti. Il modus operandi di Scerri prevedeva la corruzione di giocatori di calcio, che spesso hanno stipendi minimi ed irregolari anche nel campionato di prima divisione. L'uomo è stato riconosciuto colpevole anche di raccolta illecita di scommesse. Stando a quanto riferito dagli investigatori in tribunale, la polizia ha tuttora in corso indagini su possibili complici di Scerri ma finora nessun calciatore risulta ancora incriminato per frode sportiva. 

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password