Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/05/2018 alle ore 16:11

Estero

22/11/2017 | 17:56

Malta, nel primo semestre 2017 dal gaming 29 milioni di euro in tasse

facebook twitter google pinterest
malta

ROMA - Oltre 556 milioni di euro in valore aggiunto, pari al 12% del totale dell’economia del Paese: è quanto vale l’industria del gaming a Malta, come si legge in un report pubblicato dalla Gaming Authority relativo ai primi sei mesi del 2017. Il dato è in crescita del 10% rispetto allo stesso periodo del 2016. Le tasse a favore dello Stato dal settore nei primi sei mesi hanno raggiunto i 29 milioni di euro, pari al 5,5% delle entrate indirette totali. Sull’isola sono oltre 6.400 le persone impiegate direttamente nel gaming, includendo anche l’indotto il totale è di circa 9.000 unità. Le aziende di gaming attive sono 282, il 6% in più rispetto alla fine del 2016.

PG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Giochi Cherry amministratore delegato insider trading

Giochi, Cherry: l'ad Holmgren in manette per insider trading

23/05/2018 | 11:40 ROMA - Anders Holmgren, amministratore delegato di Cherry e cofondatore di Betsson, è stato arrestato in Svezia per sospetto di abuso di informazioni privilegiate e, se le accuse fossero confermate, rischia fino a sei anni di...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password