Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 03/10/2022 alle ore 10:21

Estero

14/07/2022 | 18:00

Lotta al match fixing, Sportradar sigla accordo pluriennale con la Turkish Basketball Federation (TBF)

facebook twitter pinterest
match fixing Sportradar Turkish Basketball Federation

ROMA - Sportradar ha siglato un accordo pluriennale con la Turkish Basketball Federation (TBF), in base al quale distribuirà contenuti video e dati sulle scommesse. Il fornitore globale di soluzioni per l'integrità sportiva, partner di oltre 100 federazioni e leghe sportive, implementerà le sue soluzioni, inclusi i servizi di raccolta dati, nei diversi campionati della federazione, installando il sistema di telecamere automatizzate Synergy in 27 sedi in tutto il paese.
«Siamo lieti di collaborare con la Turkish Basketball Federation per fornire dati avanzati, analisi e soluzioni tecnologiche per far crescere ulteriormente il basket in Turchia e promuovere nuove opportunità commerciali introducendo il basket turco a un pubblico più ampio e internazionale», ha detto Jan Pommer, responsabile dei contenuti sportivi e delle partnership di Sportradar. 
I campionati coperti da questo accordo includono le divisioni di primo e secondo livello della Turchia, la Basketball Super League (BSL) e la Turkish Basketball League (TBL), nonché tutte le competizioni di coppa, inclusa la Coppa presidenziale.
Sportradar avrà i diritti internazionali su tutte le partite BSL e TBL a partire da questa stagione e i diritti nazionali a partire dalla stagione 2024-25. «Firmando questo accordo con Sportradar, avremo l'opportunità di seguire il processo di sviluppo delle nostre squadre e dei nostri giocatori utilizzando una tecnologia all'avanguardia. Crediamo che la nostra partnership con Sportradar avrà un grande impatto sul basket turco», ha detto Hidayet Turkoglu, amministratore delegato di TBF.
MSC/Agipro

Foto Credits Piqsels CC0 1.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password