Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/07/2018 alle ore 09:01

Estero

10/07/2018 | 17:48

Lotta al match fixing: Betfred entra a far parte dell’ESSA

facebook twitter google pinterest
match fixing essa

ROMA - Il bookmaker britannico Betfred è ufficialmente entrato a far parte dell’European Sport Security Association (ESSA), associazione che raccoglie i principali bookmaker europei con l’obiettivo di contrastare il match fixing. Betfred è una delle sigle più conosciute oltremanica, dove ha una rete di punti gioco composta da oltre 1.600 betting corner sul territorio, ma è anche molto attivo nel settore online. «Siamo felici di dare il benvenuto a Betfred - ha spiegato Khalid Ali, segretario generale dell’ESSA - uno dei principali operatori britannici, che gestisce circa il 20% dei punti gioco del Paese. Il suo ingresso darà un valore aggiunto alla diffusione dei nostri valori». «Preservare l’integrità dello sport, a vantaggio dei nostri clienti, è uno degli elementi alla base del nostro business - ha sostenuto Craig Reid, Group Trading Director di Betfred - non vediamo l’ora di cominciare a collaborare con l’ESSA, che condivide i nostri stessi obiettivi». AG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password