Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 17/07/2019 alle ore 19:01

Estero

03/07/2019 | 10:26

Lotta al match fixing, Virgin Bet è il nuovo membro dell'IBIA

facebook twitter google pinterest
match fixing

ROMA - Il bookmaker Virgin Bet entra a far parte dell'IBIA, l'International Betting Integrity Association, associazione no profit formata dai principali operatori europei impegnata nella lotta alla manipolazione degli eventi sportivi. Secondo quanto si legge in una nota, l'ingresso di Virgin Bet rafforzerà la posizione dell'IBIA, che può contare su un numero di affiliati ormai vicino ai 50. Secondo Khalid Ali, Segretario Generale dell'International Betting Integrity Association "è importante che un bookmaker riconosciuto come Virgin Bet abbia deciso di investire nell'integrità sportiva, non è mai superfluo ricordare come alcuni fenomeni illeciti possano essere combattuti solo facendo gruppo". Simon Mizzi, Direttore Marketing Director di Virgin Bet ha invece sottolineato come "oltre a limitare i rischi per gli operatori, la lotta alla corruzione nello sport aumenta la sicurezza degli scommettitori". RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password