Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 19/02/2020 alle ore 19:02

Estero

24/01/2020 | 15:19

Olanda, il Consiglio di Stato dice no agli articoli promozionali sul gioco

facebook twitter google pinterest
olanda gioco consiglio di stato

ROMA - Il Consiglio di Stato olandese si è espresso a favore del regolatore nazionale del gioco, Kansspelautoriteit (KSA), nel caso riguardante l'uso di promozioni testuali per il gioco online. La vicenda riguarda le sanzioni disposte nel 2017 dalla KSA nei confronti della Content Publishing Limited, consociata di Betsson, che aveva pubblicato articoli promozionali per il gioco online su vari siti web. Secondo il regolatore, da tali pezzi era possibile accedere a siti di gioco illegali; secondo Content Publishing, invece, si trattava solo di pezzi informativi. Un'argomentazione bocciata dal Consiglio di Stato, secondo cui l'obiettivo principale degli articoli «era di inoltrare i potenziali giocatori ai siti di gioco» e che dunque si trattava di promozione illegale del gaming. Al momento la regolamentazione del settore in Olanda è in standby; l'apertura ufficiale del mercato è prevista nel 2021. LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password