Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 10/07/2020 alle ore 19:00

Estero

11/06/2020 | 12:11

Grecia, Opap: nel primo trimestre 2020 ricavi a 328,3 milioni (-17,1%)

facebook twitter google pinterest
opap grecia giochi

ROMA – Nel primo trimestre 2020 l'operatore di gioco greco Opap ha registrato un calo su base annua dei ricavi, su cui ha pesato la pandemia di coronavirus. I ricavi complessivi nei tre mesi fino al 31 marzo sono arrivati a 328,3 milioni di euro, il 17,1% in meno rispetto ai 396 milioni dello stesso periodo dello scorso anno. I giocatori hanno giocato un totale di 885,1 milioni tra i diversi prodotti Opap, con un calo del 18,3% rispetto agli 1,1 miliardi di euro nel primo trimestre del 2019.

La lotteria è stata la principale fonte di reddito dell’operatore ellenico da inizio 2020, con ricavi pari a 54,5 milioni, in calo del 19,4% , mentre quelli delle scommesse sportive sono scesi del 13,5%, a 88 milioni, dopo la chiusura dei negozi e lo stop delle varie competizioni sportive. La chiusura delle operazioni terrestri ha portato anche a un calo delle entrate delle VLT del 3,4%, a 66,6 milioni, mentre le entrate dei giochi istantanei sono diminuite del 43%, a 19,2 milioni di euro. I negozi OPAP in Grecia sono stati chiusi per 58 giorni, dal 14 marzo all'11 maggio, mentre le sedi a Cipro tra il 16 marzo e il 25 maggio.

GB/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password