Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 16/12/2018 alle ore 11:00

Estero

16/11/2018 | 15:54

Scommesse sportive, Usa: si punta in Pennsylvania, è il settimo Stato a dare il via libera

facebook twitter google pinterest
pennsylvania

ROMA - La Pennsylvania è ufficialmente il settimo stato degli Usa in cui si accettano scommesse sportive: il via alle puntate è ufficiale, con Penn National Gaming che ha accettato le prime scommesse all’Hollywood Casino. Si tratta ancora di una fase di test, che proseguirà in questi giorni. Secondo le prime stime, il mercato nazionale a regime potrebbe generare scommesse per 12 miliardi di dollari l’anno. Oltre all’Hollywood Casino, sono già in lista per aprire il gioco le case da gioco Harrah’s, Rivers Casino, SugarHouse Casino e Valley Forge. I casinò hanno pagato un diritto di ingresso per le scommesse sportive da 10 milioni di dollari, con il prelievo fissato al 36%. La Pennsylvania si aggiunge a Delaware, Mississippi, Nevada, New Jersey, New Mexico e West Virginia.

PG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password