Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 17/06/2019 alle ore 17:31

Estero

10/06/2019 | 09:45

Scandalo scommesse in Francia, indagine preliminare su una partita di Ligue 2

facebook twitter google pinterest
scommesse Francia indagine preliminare Ligue 2

ROMA - Scandalo calcioscommesse in Francia: le partite Sochaux-Grenoble (Ligue 2) e Rodez-Lyon Duchère (Terza serie), giocate lo scorso 17 maggio nell'ultima giornata del campionato, sono oggetto di un'indagine preliminare aperta giovedì a Parigi. L'ufficio del procuratore della capitale francese ha aperto un'indagine preliminare per frode organizzata, corruzione attiva e passiva, riciclaggio aggravato di denaro e cospirazione criminale, affidata al Servizio centrale corse e giochi (SCCJ) della polizia giudiziaria.
Il Sochaux avrebbe dovuto vincere l'ultima partita della stagione per rimanere in Ligue 2. Alla fine ha vinto contro il Grenoble Foot 38 per 1-0 in una partita giocata a porte chiuse. Nei giorni successivi sulla stampa francese è iniziata a circolare la voce che la partita sarebbe stata 'accomodata' così come la gara vinta dal Rodez sul Lyon Duchère per 5-1 in Terza serie. Secondo quanto riporta l'Equipe, però, l'Arjel, l'Autorità francese per i giochi online, non avrebbe registrato flussi di giocate anomale dall'estero. 
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password