Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/10/2020 alle ore 09:47

Estero

03/09/2020 | 12:21

Scommesse virtuali, Belgio: Commissione Ue apre indagine su possibile violazione delle norme sulla concorrenza

facebook twitter google pinterest
scommesse virtuali beglio ladbrokes

ROMA - La Commissione europea ha avviato un'indagine formale sulla possibile violazione delle norme sugli aiuti di Stato nel caso che coinvolge il Belgio e il bookmaker Ladbrokes. La vicenda, riporta iGamingIntelligence, è stata notificata alla Commissione a marzo 2019 e riguarda l'autorizzazione esclusiva concessa a Ladbrokes nel 2014 per la gestione delle scommesse virtuali.
Il diritto esclusivo è stato contestato da due operatori, la cui richiesta di autorizzazione era stata negata dalla Commissione belga per il gioco. All'epoca le autorità belghe avevano spiegato che il diniego era dovuto a una revisione in corso delle norme sul gioco. La Commissione Ue ha quindi deciso di avviare la procedura e indagare su eventuali violazioni dei principi sulla concorrenza, anche se le motivazioni alla base dell'indagine non sono ancora state rese pubbliche. LL/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password