Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 29/10/2020 alle ore 11:55

Estero

08/07/2020 | 17:38

Washington, quattro tribù dello stato hanno chiesto l’autorizzazione per le scommesse sportive

facebook twitter google pinterest
scommesse washington tribù

ROMA - Quattro tribù dello stato di Washington (Tulalip, Suquamish, Snoqualmie e Kalispel) hanno avviato negoziati con lo stato per lanciare scommesse sportive. Le quattro tribù stanno esaminando una serie di dettagli normativi con la Commissione per il gioco d'azzardo statale affinché vengano garantite tutte le misure necessarie per la sicurezza del betting, l’integrità e le licenze necessarie. La richiesta avviene dopo che, all’inizio del 2020, le scommesse sportive sono state autorizzate ma solo per gli operatori tribali.

Rebecca George, direttore della Washington Indian Gaming Association, ha spiegato, parlando a NW News Network, il perché di questa esclusività: «Il legislatore intende promuovere questa politica autorizzando le scommesse sportive limitandole ai casinò tribali nello stato di Washington».

GB/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password