Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 29/05/2020 alle ore 19:02

Estero

15/11/2018 | 16:48

Gioco online, Spagna: maggiori tutele per i minori e i giocatori problematici

facebook twitter google pinterest
spagna online

ROMA - Procedure più rigorose in Spagna per la registrazione ai siti di gioco online: è quanto annuncia la Dirección General de Ordenación del Juego (Dgoj), con le misure che hanno come obiettivo limitare le truffe online e tutelare maggiormente i minori, impedendo l’accesso al gioco da remoto. La verifica sarà più stretta per le identità dei giocatori, con dei controlli incrociati che permetteranno, ad esempio, di evitare di utilizzare i dati di persone decedute per le registrazioni. I dati verranno incrociati con il registro delle autoesclusioni dei giocatori problematici.

PG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Fase 2 Spagna: Liga pronta a ripartire l'11 giugno

Fase 2, Spagna: Liga pronta a ripartire l'11 giugno

29/05/2020 | 13:11 ROMA -  «La prossima stagione inizierà il 12 settembre. La Liga riprenderà l'11 giugno. Stiamo lavorando perché sia tutto pronto». Lo ha detto il presidente della Liga spagnola, Javier Tebas,...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password