Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 17/10/2019 alle ore 20:53

Estero

02/10/2019 | 14:35

Svezia, l'agenzia dei consumatori contro Aspire: "Bonus ingannevoli, serve multa"

facebook twitter google pinterest
svezia aspire karamba

ROMA - È finito nel mirino del difensore civico svedese il Karamba Casino, di proprietà di Aspire Global. Secondo quanto riporta iGamingBusiness, la Konsumentombudsmannen - agenzia che si occupa della tutela dei consumatori - ha fatto causa contro il casinò online, accusando Karamba di violare le disposizioni previste dalle leggi sui giochi e sul relativo marketing. «La società offre bonus e "free spins" che in pratica obbligano i giocatori a puntare somme elevate, pena il rischio di perderli», ha spiegato l'agenzia. Sotto accusa c'è la promozione, ritenuta fuorviante, dei bonus, che possono essere sfruttati solo a patto di giocare determinate cifre. «Riteniamo che Aspire stia violando non solo la legge sui giochi, ma anche le linee guida sulle promozioni a questi collegati, elaborate sulla base delle raccomandazioni della Commissione Ue. I termini e le condizioni dei bonus sono stati inseriti solo sul sito, in caratteri piccoli e difficili da leggere, ma nessuna informazione è stata data in concomitanza dell'offerta ai giocatori». La KO ha dunque raccomandato una multa per Aspire, nonché la sospensione degli annunci pubblicitari. Aspire ha risposto affermando che si opporrà a qualsiasi azione legale e che le sue iniziative di marketing si adattano alle caratteristiche richieste dalle linee guida. LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

India casinò illegale arresti

India, scoperto un casinò illegale 'itinerante': 58 arresti

17/10/2019 | 17:30 ROMA - La polizia di Delhi ha portato a termine un'enorme operazione contro il gioco illegale nel villaggio di Ghitorni. Un raid a sorpresa a tarda notte in un seminterrato di un hotel ha portato all'arresto di 58 persone e...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password