Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/11/2019 alle ore 16:30

Estero

16/10/2019 | 15:16

Gioco online, tribunale svedese dice sì a licenze "ridotte" per operatori sanzionati

facebook twitter google pinterest
svezia gioco online Spelinspektionen

ROMA - Vittoria nei tribunali amministrativi per Spelinspektionen, l'autorità di gioco svedese. Il tribunale di Linköping, riporta iGamingBusiness, ha confermato la decisione del regolatore di rilasciare licenze di soli due anni ai marchi di gioco online i proprietà della Cherry AB. Le sette autorizzazioni concesse a dicembre 2018 sono significativamente più brevi rispetto alla durata quinquennale normalmente rilasciata agli altri licenziatari svedesi. Una decisione impugnata dalla Cherry, il cui ricorso è però stato respinto; al momento la sentenza non è stata ancora resa nota. La società era finita nel libro nero della Spelinspektionen lo scorso agosto, quando tre dei suoi marchi sono stati sanzionati per aver accettato scommesse su eventi sportivi che coinvolgevano giocatori di età inferiore ai 19 anni. LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

casinò svizzera online

Casinò, Svizzera: approvate due nuove licenze online

21/11/2019 | 15:00 ROMA - Il Consiglio federale svizzero ha concesso altre due licenze i casinò per online. Le autorizzazioni date a Grand Casino Kursaal Bern e Interlaken Casino, riporta Gaming Intelligence, portano il numero di operatori di...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password