Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 19/08/2019 alle ore 20:51

Estero

29/06/2019 | 16:36

Svizzera, per i casinò introiti a +3,3% nel 2018

facebook twitter google pinterest
svizzera casinò risultati 2018

ROMA - Il prodotto lordo delle case da gioco e di conseguenza i contributi versati all'AVS sono aumentati l'anno scorso rispetto al 2017. È quanto si apprende dal rapporto annuale 2018 della Commissione federale delle case da gioco (CFCG), come riporta Swissinfo. 

Dopo un calo nel 2017, il prodotto lordo dei giochi è salito e ha raggiunto 703,6 milioni di franchi (circa 632 milioni di euro) nell'anno in rassegna. Ciò corrisponde ad un aumento di quasi 23 milioni di franchi o del 3,3% circa rispetto all'anno precedente, quando erano stati di 680,8 milioni di franchi.
Mentre l'apertura di due casinò nel Principato del Liechtenstein ha ridotto i ricavi degli stabilimenti di Bad Ragaz (SG) e San Gallo, le case da gioco di Mendrisio e Lugano hanno invece tratto vantaggio dalla chiusura del casinò di Campione, scrive il presidente della commissione Jermann Bürgi nella prefazione al rapporto, nel quale si trovano le cifre riguardanti i singoli casinò.
Nel 2018 le case da gioco hanno pagato un'imposta complessiva di 332 milioni di franchi (298 milioni di euro), che corrisponde a un aumento del gettito fiscale di 15 milioni rispetto all'anno precedente (+4,7%). RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password